TAGLIATORI - Qual è il migliore per me?

Per tenere a bada l'erba, è disponibile un'ampia gamma di tosaerba. Questi includono il tosaerba robotizzato, il decespugliatore e il comune tosaerba a carrello a 4 ruote.

Le caratteristiche e i componenti (motore, tecnologia, materiale di taglio...) del tosaerba scelto dipendono dalle condizioni e dal terreno in cui si intende utilizzare questo strumento.
Scegliere un tosaerba
Ecco gli aspetti più importanti da considerare nella scelta del tosaerba.

Aiutati con le nostre guide alla ricerca di tosaerba

Quali tipi di tosaerba esistono?

Esistono tre tipi di tosaerba a motore. Ogni motore e formato di tosaerba offre vantaggi diversi, quindi è molto importante analizzare quale sia il più adatto per il nostro comfort.

Robot tosaerba

Possono essere considerati una rivoluzione nel modo di curare i giardini. Queste modeste macchine sono completamente automatiche, necessitano di poche cure e funzionano da sole.
🤖

Funzionano con batterie che durano tra i 45 e i 75 minuti circa e, quando il robot rileva che si sta esaurendo, torna al punto di ricarica.

Decespugliatori

Molto utile nel giardinaggio per rifinire i bordi dove il robot o il tosaerba non possono arrivare. Inoltre, aiutano a liberare terreni inaccessibili e aree trascurate.

I decespugliatori possono avere 3 tipi di motori:

Decespugliatori a batteria

Sono relativamente nuovi, molto utili per lavori semplici, in cui si privilegia uno strumento leggero e facile da usare.
🔋
La potenza delle batterie dipende in parte dai volt, che per questi utensili variano da 18 a 40 V. La durata della batteria è di 30-60 minuti.

Per una buona manutenzione, è sufficiente rimuovere le batterie per la ricarica e pulirle dopo ogni utilizzo.
Decespugliatore elettrico

Sono molto adatti all'uso in casa, dove è presente una presa di corrente. Sono facili da usare e si limitano per lo più alla rasatura di angoli e aree non raggiungibili dal tosaerba.
🔌
La loro potenza varia da 250 W a 1500 W. Come i decespugliatori a batteria, sono facili da usare e richiedono la stessa manutenzione dei decespugliatori a batteria.
Decespugliatori a benzina

Sono i più tradizionali, possono essere utilizzati per qualsiasi lavoro di sgombero. Inoltre, la maggior parte di essi offre la possibilità di scegliere tra filo o lama.
La loro potenza si misura in base alla cilindrata, che generalmente varia da 40 a 70 centimetri cubici. Questi motori sono più potenti e più pesanti di quelli dei decespugliatori a batteria ed elettrici.

Gli svantaggi sono il peso elevato, l'avviamento più difficile e la manutenzione, che richiede la pulizia delle candele, la miscelazione dell'olio, la pulizia dei filtri e la pulizia generale della macchina.

Tosaerba

Sono quelle tradizionalmente utilizzate nei giardini per tagliare comodamente il prato.

Esistono 3 tipi di tosaerba a seconda del loro motore:

Tosaerba elettrico

Sono i più consigliati e utilizzati per piccoli giardini fino a 400 m². In genere pesano poco.
🔌
La loro potenza varia da 1.000 W a 2.500 W. Come i tosaerba a batteria, sono facili da usare e hanno la stessa manutenzione dei precedenti.
Tosaerba a batteria

Questi sono quelli che stanno diventando sempre più importanti. Sono totalmente autonomi come quelli a benzina e maneggevoli come quelli elettrici. Servono sia piccoli che grandi giardini, sempre a seconda della durata delle batterie e del numero di batterie che abbiamo.
🔋
La potenza delle batterie dipende in parte dalla tensione, che varia tra 18 V e 40 V in questi strumenti. La durata della batteria è di circa 30 min.

Per una buona manutenzione, è sufficiente rimuovere le batterie per caricare e pulire la macchina dopo ogni utilizzo.
Tosaerba a benzina

Molto utile in giardini e terreni di oltre 1000 m². Sono i più potenti ma i più difficili da mantenere e far funzionare. Pochissime pratiche nei piccoli giardini.
La potenza di questi viene misurata in base alla loro cilindrata, che varia da 100 centimetri cubi a 250 o più centimetri cubi. Questi motori, oltre ad essere potenti, sono anche più pesanti.

Il suo più grande svantaggio, oltre al peso della macchina, è la manutenzione che richiede, la pulizia del filtro dell'aria, il controllo di benzina e olio, tra gli altri.
Clicca per valutare questa voce!
(Voti: 1 Media: 5)
menùchevron-down
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram